4 Modi per Guadagnare con The Sandbox [REALI]

Tabella dei Contenuti

Oggi andremo a vedere uno dei metaversi più promettenti e già in una fase avanzata di sviluppo che verrà ufficialmente lanciato quest’anno.

Sto parlando di The Sandbox, e in questo articolo andremo a vedere cos’è, perchè se ne parla così tanto e come si può guadagnare in questo metaverso!

Cos’è The Sandbox

The Sandbox è un mondo virtuale dove i giocatori possono esplorare, giocare insieme e completare delle quest per vincere i vari giochi, o semplicemente come punto di ritrovo nel metaverso per chiacchierare o fare ciò che vogliono.

E’ uno dei primi Open World, dopo Decentraland e Cryptovoxel nei metaversi Blockchain ed è un incrocio tra Minecraft e Roblox come dinamiche di gioco, con una grafica in stile voxel decisamente più accattivante rispetto a questi ultimi a mio parere!

I giocatori potranno acquistare, scambiare e creare i propri avatar, accessori, equipaggiamenti, pezzi d’arte ecc.. attraverso il Marketplace ufficiale.

Il mondo di The Sandbox è caratterizzato da una mappa formata da più di 166 mila Land di varie dimensioni, dove ogni possessore di land ha il totale controllo per poterla affittare oppure crearci un’ esperienza di gioco a suo piacimento. Ogni land, essendo un gioco in Blockchain, è un vero e proprio NFT, che ti fa diventare il proprietario assoluto di quel terreno.

The Sandbox ha la sua cryptovaluta di gioco, basata su Rete Ethereum e si chiama SAND, da poco migrata anche su rete Polygon per abbattere i costi di commissione. Al momento attuale 1 SAND equivale a 3$

Dopo l’annuncio di Facebook di rinominare l’azienda in Meta e la chiara visione di puntare verso il metaverso, il token e le land (che ricordiamo che sono NFT), i prezzi sono schizzati e c’è alta competizione per accaparrarsi le land a prezzi che sono diventati importanti, infatti parliamo di un prezzo minimo per le land più piccole che si aggira intorno ai 3ETH (8 mila $).

Roadmap

The Sandbox nasce da un azienda chiamata Pixowl, creatrice delle app The Sandbox in 2D già nel 2011 sui vari store Apple e vincitrice nel 2012 del premio Miglior Gioco dell’anno da Apple, entrando poi nel 2013 anche u Play Store.

Dopo il grande successo ottenuto anche su Steam e le prime partnership con Sony, Bandai Namco e Dreamworks, nel 2018 decidono di creare il nuovo Sandbox 3D su Blockchain dando inizio alla vera rivoluzione per i giochi decentralizzati.

Attualmente non tutte le Land sono state vendute, ma ogni tot annunciano un nuovo Round di vendita di land che va sempre Soldout in pochi minuti.

Infatti l’hype dietro a the Sandbox non riguarda soltanto la bellezza e la potenzialità che ha il gioco, ma anche il fatto che diversi Brand importanti, stanno già costruendo le loro esperienze all’interno del gioco ed hanno acquistato le Land più grandi all’interno della mappa.

Tra questi per citarne alcuni abbiamo: Atari, Ubisoft, Square Enix, The Walking Dead, Snoop Dogg, Bored Ape, Binance, RTFKT e molti altri ancora…

Come possiamo vedere dalla Roadmap ufficiale quest’anno vedremo molti progressi tra cui:

  • Il lancio di giochi ed esperienze di alta qualità in maniera progressiva
  • Il lancio della DAO con meccanismi di voti e staking
  • Primi concerti virtuali, tra cui Deadmau5, Richie Hawtin e probabilmente anche Snoop Dogg
  • L’esperienza di The Walking Dead
  • Il Lancio della versione Mobile che a parer mio porterà veramente tante persone comuni ad appassionarsi e far crescere gli utenti presenti in questo metaverso verso fine anno

Ma adesso veniamo alla parte più succosa di questo articolo

Come si può guadagnare in The Sandbox?

Bene, puoi guadagnare in diversi modi:

  • Creando Assets con il loro programma gratuito e rivendendoli nel Marketplace
  • Possedendo una Land
  • Con il Token e lo Staking
  • Giocando (Alpha Pass)

1. CREARE ASSETS E RIVENDERLI SUL MARKETPLACE

Il bello di questo gioco è che hanno messo a disposizione un software di nome VoxEdit completamente gratuito che ti da la possibilità di creare qualsiasi oggetto, avatar, arma, pezzo d’arte, animale o altre asset tu voglia e di utilizzarlo all’interno del gioco!

Non bisogna essere per forza un designer per poterlo fare, infatti essendo un gioco basato sulla voxel art, realizzare qualcosa non è poi così difficile.

L’unica nota dolente, è che gli assets, prima di poter essere venduti nel Marketplace creati verranno valutati dalla community per verificarne la qualità e che non sia un doppione di qualcosa già esistente, eliminando così la possibilità di abbassare la qualità del gioco.

Per poter rivendere le proprie creazioni dovrai infatti iscriverti al Creator Program ed essere approvato, pertanto ti consiglio di crearti almeno un minimo di 20-30 assets diversi in modo tale da crearti un portfolio e far vedere che hai creatività e voglia di fare.

Non è invece ancora chiaro se è possibile utilizzare il proprio avatar personalizzato all’interno di tutto The Sandbox, senza passare obbligatoriamente per il Marketplace. Altrimenti potrai creare ed utilizzare gli assets solamente all’interno della tua Land se ne possiedi una.

E qui ci colleghiamo al secondo punto su come guadagnare:

2. POSSEDENDO UNA LAND E CREARE UN GIOCO

Anche in questo caso, The Sandbox ti offre un software gratuito, il Game Maker che ti consente di creare un gioco o un’esperienza, o semplicemente un paesaggio in maniera veramente semplice e visuale. Non hai bisogno di conoscere i codici di programmazione per fare delle cose anche complesse ma seguendo alcuni tutorial che si trovano in giro su Youtube avrai le capacità e le conoscenze necessarie per creare la tua esperienza, e magari rivenderla a chi possiede una land ma non sa come sfruttarla.

Quindi qui abbiamo diverse modalità di guadagno, infatti possedendo una land potrai:

  • Guadagnare semplicemente con la compravendita delle land (quindi acquisti a un determinato prezzo e rivendfi a un prezzo più alto)
  • Vendere le tue competenze di creatore di asset o esperienze di gioco
  • Creare la tua esperienza e far pagare un “biglietto di entrata”
  • Vendere degli spazi pubblicitari all’interno dell’esperienza, come avrai notato infatti, per ora nelle poche esperienze di gioco disponibile ci sono degli NFT appesi ai muri, che sono disposti a pagarti per poter essere presenti e avere un pò di pubblicità.
  • Per chi ha una visione puramente imprenditoriale e non ha sbatti, può approfittare del fatto che queste Land possono essere Affittate a qualcuno e in questo modo si può ottenere una rendita passiva mantenendo la proprietà del terreno.

Se si vuole investire qualcosina allora passiamo direttamente al punto 3

3. FACENDO COMPRAVENDITA DEL TOKEN SAND O TRAMITE STAKING

Ricordo che non sono consigli finanziari, ma giusto perchè tu lo sappia puoi acquistare SAND e aspettare che il prezzo Salga per farci un potenziale guadagno oppure acquistare il token e metterlo in Staking sul sito ufficiale. Mettere in staking significa bloccare quei token per dare liquidità al mercato in cambio di una percentuale su base annua che può darti una rendita fino al 250% in più dei token che possiedi in alcuni casi.

Al momento sul sito ufficiale l’APR (cioè questo Tasso Percentuale Annuo) si aggira tra il 30% e il 40%. Puoi comunque decidere di fare staking su altri siti che possono offrire APR più elevati, ma fai molta attenzione all’affidabilità di questi siti, perchè potresti incappare in truffe, guarda il video dove parlo di Sicurezza del Wallet se sei completamente a digiuno sul mondo crypto).

Ora ultimo, ma non per importanza, ecco l’ultimo punto:

4. GUADAGNARE GIOCANDO

Infatti potrai guadagnare senza dover investire nulla semplicemente giocando ai giochi in The Sandbox, dove alcuni di questi ti permetteranno, completando le varie quest di guadagnare dei SAND.

Oltre ai token sarà possibile ottenere degli NFT che potrai rivendere nel marketplace in cambio di SAND che potrai riconvertire in Euro tramite il tuo Wallet Crypto.

Proprio in questo mese fino alla fine del Mese di Marzo, è partita l’Alpha Season 2, dove semplicemente completando le varie quest potrai partecipare alla Raffle per ottenere l’Alpha Pass.

Questo ti permetterà di entrare in anteprima ad alcune esperienze di gioco e guadagnare dei token SAND, oppure puoi decidere di rivendere il Pass nei mercati secondari in cambio di SAND oppure ETH.

Bene siamo arrivati alla fine di questo articolo. Spero di essere stato il più esaustivo possibile affrontando i vari punti di The Sandbox e ti invito a lasciare un commento per sapere cosa ne pensi di questo gioco.

Inoltre ti ricordo di entrare nel nostro server discord italiano dove parliamo dei nuovi giochi blockchain che ti permettono di guadagnare giocando!

LINK UTILI:

Sito UfficialeDiventa Creator su The SandboxTutte le Info

Alcuni Giochi